venerdì 14 dicembre 2012

Vini | Canayli Vermentino di Gallura superiore 2011 Cantina Gallura

Canayli  2011 - Cantina Gallura
La limpidezza di questo vino sardo -  Vermentino Canayli 2011  - è perfetta e si esprime attraverso un giallo paglia carico, il colore di chi sole ne ha visto.
Al naso è pulito con una complessità aromatica che c'è, anche se difficile da scovare. La cosa singolare che mi ha colpito è che anche le altre persone con cui l'ho provato ammettevano la complessità di questo vino pur non esaltandola. Poi elencando tutti gli aromi che ognuno percepiva ne son saltati fuori parecchi e... parecchio belli: mela, agrumi, frutta gialla con ananas in primis, fiori gialli tipo ginestra, nota sulfurea ed infine la vena sarda data dal mirto e dalla macchia mediterranea. Insomma, il territorio mi sembra che lo esprima parecchio bene.
In bocca è equilibrato: caldo, morbido e secco con una corretta sapidità ed una acidità nella media.
Anche le sensazioni retrolfattive non sono niente male e si può qui ritrovare quanto già percepito al naso, con un finale abbastanza lungo.
60-70ql/ha la resa dichiarata dal produttore riguardo le piante da cui l'uva di questo vermentino viene tratta. Suolo costituito da granito ricco di carbonato. In sostanza è come un bel panorama sul fascino della terra sarda.

Nessun commento:

Posta un commento